Vedi mappa
Filtrato per:
Punteggio
123456
Prezzo
€€€€€€€€€
Prenotabile online
373

Ristoranti a Pisa

Gli odori dei ristoranti di Pisa. Se volete sapere orientarvi tra i vari ristoranti di Pisa allora questa breve guida potrà essere il giusto punto di partenza. Come ogni cucina regionale anche quella toscana è ricca e diversa a seconda delle città. Quindi, seppure gli ingredienti della zona di Firenze possano essere simili a quella del pisano, i ristoranti di Pisa propongono ricette diverse e piene di sorprese. Dagli antipasti fino al dolce, i locali della provincia toscana riusciranno a soddisfare ogni palato. Scopriamo insieme quali sono e dove poterli gustare.

  • Tutti i ristorantiIl meglio in città
  • Smart OfferOfferte & Sconti
Looking for the best restaurants near you?

Cibus Bar Gori

Montecatini Terme
Italiano
Cibus Bar Gori

Pizzeria Volterrani

Castelfiorentino
Italiano
Pizzeria Volterrani

Il Gusto e Il Tatto

Castelfiorentino
Italiano
Il Gusto e Il Tatto

Blanc et Noir

Centro
Italiano
Blanc et Noir

Ristorante Bagno Mistral

Tirrenia
di Pesce
Ristorante Bagno Mistral

Sunlight Ristorante

Tirrenia
di Pesce
Sunlight Ristorante

Al Fosso Reale

Centro
Italiano
Al Fosso Reale

Ristorante Peruviano Andes del Inca

Centro
Latino-Americano
Ristorante Peruviano Andes del Inca

La Vecchia Bisca

Centro
Italiano
La Vecchia Bisca

Papa Ernest

Centro
Italiano
Papa Ernest

Da Orestina

Montenero
Italiano
Da Orestina

Le Prunecce

Montecatini Terme
Italiano
Le Prunecce

La Madia

Centro
Italiano
La Madia
  1. 1.

    Gustosi antipasti nei ristoranti di Pisa

    Il primo tira il secondo, il secondo il terzo e così via. Qui il comune assaggio che apre lo stomaco prima del pasto di mezzogiorno o serale è ottimo anche per spezzare l’appetito in altre ore della giornata. Tra gli antipasti da non perdere in un ristorante di Pisa c’è la tradizionale cecina, vale a dire una focaccia preparata con la farina di ceci e un’aggiunta di sale e olio. Ottime sono anche le varie bruschette, magari condite con i salumi e i formaggi della zona, oppure i più classici crostini con i fegatini, famosi anche nella zona di Firenze. Ultime ma non meno buone sono le panzanelle, vale a dire pane raffermo ammorbidito nell’acqua e servito con pomodori, cipolla, basilico oppure con le alici. Alcuni potrebbero accontentarsi già di questi sapori, ma i menu dei ristoranti di Pisa propongono tanto altro.
  2. 2.

    Un primo per ogni gusto

    Quella pisana potrebbe essere descritta come una cucina invernale, e in certi casi è vero. Tra i primi piatti tipici dei ristoranti di Pisa troneggiano infatti le zuppe, ma d’altronde siamo in Toscana e non dobbiamo stupircene. Come visto anche negli antipasti, il pane gioca sempre un ruolo importante e, anche nel caso dei primi piatti, l’aggiunta di quello sciapo è ricorrente. La prima minestra da menzionare è, giocoforza, quella di pane, chiamata anche ribollita: il pane raffermo viene accompagnato da fagioli borlotti, cavolo nero, verza e altre verdure. Immancabile, tra le varie zuppe da gustare in ogni stagione, anche la pappa al pomodoro, piatto povero di origine contadina e tipicamente toscano.
  3. 3.

    Non solo zuppe, nei ristoranti di Pisa

    Tra gli altri primi da non perdere ci sono anche il riso alla pisana col tartufo, quest’ultimo raccolto nella vicina San Miniato. Alcuni ristoranti di Pisa offrono la possibilità di assaggiare diversi primi piatti conditi con le arselle - molluschi tipici del Mediterraneo ma diversi dalle vongole - pescate nelle acque del Gombo o del Serchio, importanti fiumi regionali. Di ritorno dalla torre o dalla cattedrale di Pisa, dalla piazza dei Miracoli o dal palazzo della Carovana, mettere sotto i denti queste delizie proposte da molti ristoranti di Pisa è davvero una goduria.
  4. 4.

    Secondi che non sono secondi a nessuno

    I secondi di solito offerti nei tipici ristoranti di Pisa sono forse meno conosciuti. Ma non per questo meno buoni. Tra questi spiccano le anguille fritte cucinate in umido al pomodoro - chiamate anche anguille in ginocchioni -, vera delizia per i palati più esigenti. Ma altri due piatti famosi tra gli abitanti del luogo sono il baccalà, di solito alla griglia o cucinato con i porri, e lo stoccafisso alla pisana, con l’aggiunta delle patate lesse durante la cottura. Il sapore forte di questi pesci sicuramente si tempera nel corso della cottura e per questo, questi ultimi due piatti, risultano essere adatti a molti palati. Se però preferite le pietanze di carne, le cucine dei ristoranti di Pisa sapranno accontentarvi senza dubbio.
  5. 5.

    La carne, nei ristoranti di Pisa, è squisita

    Sarebbe un peccato parlare della cucina pisana senza menzionare la carne. Nonostante la cucina della città prediliga molti piatti di pesce, anche quelli di carne sono da provare. La trippa è adatta agli stomaci più forti e, nei ristoranti di Pisa, viene rivisitata aggiungendo cipolle, pomodoro e pancetta, oltre che il mucco pisano, razza bovina tipica delle colline pisane. Ma la cacciagione in umido è uno dei piatti più amati, tanto da turisti quanto dai cittadini. Tra i più tradizionali cucinati nei ristoranti di Pisa c’è il fagiano, condito con le olive, e il cinghiale accompagnato da polenta.
  6. 6.

    La dolcezza dei ristoranti di Pisa

    La buona tradizione italiana vuole che ogni pasto, soprattutto se al ristorante, finisca con la dolcezza in bocca. E anche i ristoranti di Pisa rispettano questa tradizione. Tra i dolci più rinomati c’è la crostata di riso, con cacao, uvetta e canditi, meglio conosciuta come torta co’ i bischeri. La pasta è fragrante e la crema di riso davvero ottima! Il riso viene utilizzato anche nelle frittelle, palline fritte che sembrano polpette. Ma, se questo sapore non è tra i vostri preferiti, potete assaggiare i biscotti di formaggio, fatti con emmenthal grattugiato. Prenotate la vostra sosta di gusto con Quandoo!