Quandoo
(IT) Italiano
4.0 /6 Molto Buono 1 Recensione

La Strambata

San Salvario Italiano €€€ +100

Il vostro La Strambata

A Torino, in via Foscolo 20 troviamo un locale che va “controcorrente”. La Strambata è un locale accogliente, dove lo staff è cordiale e gentile. I piatti sono gustosi, prelibati, dalle ricette tradizionali, quelle di una volta, quelle delle nonne. Più precisamente le ricette sono quelle della tradizione piemontese ed emiliana. Il sapore ti scoppia in bocca, i ricordi tornano alla mente e il palato ne è felice. Ogni assaggio è una gioia. La differenza sta nella farina: a La Strambata la farina è senza glutine, le pietanze sono senza questa proteina di cui si abusa troppo ultimamente. Una scoperta dei sapori, in piatti leggeri e digeribili.

Orari di apertura

  • Lunedì 19:30 - 23:30
  • Martedì Chiuso
  • Mercoledì 19:30 - 23:30
  • Giovedì 19:30 - 23:00
  • Venerdì 19:30 - 23:30
  • Sabato 19:30 - 23:30
  • Domenica 19:30 - 23:30
La Strambata, Via Ugo Foscolo 20, 10126 Torino

Ulteriori informazioni

La Strambata non è un locale come tutti gli altri, ma è un locale unico: il menù, il personale e l’atmosfera che si respirano sono unici. La Strambata lo troviamo in via Foscolo 20, a Torino. Il locale è accogliente e sembra di sentirsi a casa, coccolati, proprio come facevano le nonne. Sei amici, Silvia, Doina, Gigi, Gus, Marco e Paolo hanno deciso di aprire un locale controcorrente; un ristorante dove i piatti sono leggeri e digeribili, in quanto senza glutine. L’assenza della proteina del glutine rende i piatti più digeribili, ma questo non è associato ad alcun regime dietetico specifico. L’obiettivo dei sei fondatori del locale è quello che la dieta senza glutine diventi uno stile di vita e non un problema, attraverso una cucina casalinga senza glutine per tutti. Una cucina sana e genuina senza perdere il gusto delle pietanze. Le ricette sono prevalentemente piemontesi ed emiliane, piatti semplici della tradizione italiana. L’idea è nata un giorno normale, spinti dalla volontà di riportare a tavola i vecchi sapori e le ricette delle nonne, privati del glutine, di cui ultimamente la società sta abusando; i sei fondatori, motivati dal loro progetto si sono messi al lavoro faticando un pò di più, in quanto le farine senza glutine richiedono qualche “manovra” in più. Un locale accogliente, dove i piatti sono sperimentazione ma il gusto è sempre quello ottimo della cucina italiana.

1 Recensione

4.0 /6 Molto Buono 1 Recensione
Atmosfera: viva
Qualità/Prezzo: costoso
Cibo: delizioso
Servizio-Personale: piacevole
Rumore: tranquillo
Tempo d'attesa: nella media
0 6
0 5
1 4
0 3
0 2
0 1
1 recensione finora 4
11.09.2014 13:20

Buon cibo ma cantina dei vini sprovvista di numerose etichette.