Vedi mappa
Filtrato per:
Cancella tutti
Cucina: Pizza
Punteggio
123456
Prezzo
€€€€€€€€€
Prenotabili online
Solo Smart Offer

63 Restaurants a Ravenna: Pizza

Città d’arte, Ravenna, e di pizzerie di buongusto

Se capitate in città per una di quelle ormai consolidate toccate e fuga d’arte e gastronomia, Ravenna in pizzeria rappresenterà il giusto compromesso tra un tour culturale intensivo e una pausa culinaria, veloce ma pur sempre gustosa. Nella città romagnola, infatti, non è mistero che si sappia ben coniugare l’utile al dilettevole, con un occhio di riguardo all’eleganza sobria. Ecco, allora, che anche le pizzerie, a Ravenna, non si sottraggono a quel gusto raffinato che, da secoli, i ravennati sanno ripartire a tutto ciò che intraprendono, pizza compresa.

Sai già quando andare? Filtra:
Ordina per:Prima i più conosciuti
  • Prima i più conosciuti
  • Prima i più apprezzati
  • Prima i più recensiti
  • Prima i più costosi
  • Prima i più economici

Ristorante Al Pirata

Cervia
di Pesce
4.7/617
Ristorante Al Pirata

Corte Degli Sforza

Cotignola
di Pesce
5.3/656
Corte Degli Sforza

Osteria del Tempo Perso

Centro
Romagnolo
5.0/638
Osteria del Tempo Perso
Stai cercando i migliori ristoranti vicino a te?

Nascosto Pizzeria & Cruderia

Centro
di Pesce
5.1/644
Nascosto Pizzeria & Cruderia

Bocon Divino

Bagnacavallo
Romagnolo
4.6/628
Bocon Divino

Molinetto

Centro
Italiano
5.2/660
Molinetto

Da Scarpina

Forlì
Romagnolo
5.3/620
Da Scarpina

Ristorante Porticino

Marina di Ravenna
di Pesce
5.6/616
Ristorante Porticino

Ristorante Piccolissimo

Cesena
Gourmet
5.1/614
Ristorante Piccolissimo

Notte e Dì

Milano Marittima
Italiano
4.3/629
Notte e Dì

Ristorante Pizzeria Zingarò

Faenza
Romagnolo
4.9/625
Ristorante Pizzeria Zingarò

Ristorante Pizzeria Canto Del Mare

Dintorni
Romagnolo
5.3/66
Ristorante Pizzeria Canto Del Mare

Ristorante Pizzeria Il brigantino

Centro
Italiano
5.1/614
Ristorante Pizzeria Il brigantino

Pizzeria Ristorante Q35

Lugo
Romagnolo
5.6/611
Pizzeria Ristorante Q35

Osteria Al Cenacolo

Centro
Romagnolo
5.4/620
Osteria Al Cenacolo

Un Angolo di Germania

Forlì
Tedesco
5.5/633
Un Angolo di Germania

Ristorante Pizzeria Spiaggia Boca Barranca

Marina Romea
di Pesce
4.6/619
Ristorante Pizzeria Spiaggia Boca Barranca

Ristorante Pizzeria La Pavona

Faenza
Romagnolo
5.8/612
Ristorante Pizzeria La Pavona

Aqua Sale "Bottega sul Mare"

Centro
Pizza
5.4/65
Aqua Sale "Bottega sul Mare"

Ristorante Cà Nostra

Centro
Italiano
5.2/616
Ristorante Cà Nostra
  1. 1.

    Tre volte capitale

    Del resto, se una città ha saputo farsi eleggere a capitale da tre culture diverse, una ragione dovrà ben esserci. E a noi piace immaginare che questa risieda, per l’appunto, nel carattere signorile dei suoi abitanti. Dal 402 al 476 d.C. fu capitale dell’Impero romano d’Occidente, fino a quando il re degli Eruli, Odoacre, mise fine alle fortune di Roma. Anche gli ostrogoti di Teodorico la elessero a capitale del loro regno, che comprendeva Italia e Illiria. Infine, fu la volta dei bizantini, che dal 568 al 751 ne fecero la sede del loro Esarcato. C’è chi vorrebbe, poi, Ravenna capitale delle pizzerie, per l’originalità e il gusto dei suoi pizzaioli, ma questo è un altro discorso.
  2. 2.

    In bicicletta per le strade di Ravenna, tra pizzerie, caffè e monumenti

    La bicicletta è molto usata in città, soprattutto dal sesso femminile, che sfreccia con disinvoltura per le vie del centro storico di Ravenna, tra una pizzeria e una boutique, guadagnando tempo e salute. In effetti, l’uso del velocipede riduce le lungaggini del traffico e, al tempo stesso, tonifica i muscoli delle gambe e la circolazione sanguigna. Lo sanno bene studentesse e impiegate del luogo, che, grazie alle calorie così bruciate, possono permettersi frequenti sedute, la sera, in pizzeria a Ravenna.
  3. 3.

    Il linguaggio iconografico dei mosaici

    La città romagnola è famosa in Italia e nel mondo per i suoi stupendi mosaici. Tenete presente che in una sola giornata non riuscirete ad ammirarli tutti, data la loro diffusione, ma almeno potrete ammirare i più famosi. La perfezione delle immagini e la splendida policromia, celano un doppio linguaggio figurativo: quello narrativo e quello “morale”. Gli splendori delle basiliche di Sant’Apollinare Nuovo e di San Vitale, saranno sicuramente ancora oggetto di conversazione, la sera, in una simpatica pizzeria di Ravenna.
  4. 4.

    In pizzeria a Ravenna centro

    Le pizzerie di Ravenna sono dislocate su tutto il territorio comunale. Nel centro storico, potrete trovarne vicino ad ogni monumento che abbiate appena finito di visitare, dal Mausoleo di Teodorico a quello di Galla Placidia; dal cuore della città, Piazza del Popolo, col suo famoso Palazzo Merlato, fino alla darsena del Canale Candiano, attraverso il quale Ravenna, con le sue pizzerie e le bellezze architettoniche, è collegata al mare Adriatico.
  5. 5.

    Prenota nel miglior ristorante Pizza a Ravenna

    Unisciti a milioni di utenti Quandoo che ogni giorno prenotano online e approfitta anche tu dei tanti vantaggi. Con un paio di clic potrai prenotare il tuo tavolo e cominciare già a pensare alle leccornie che ti aspettano nel miglior ristorante Pizza a Ravenna.
  6. 6.

    Battisteri contro

    Le pizzerie di Ravenna portano nomi che ricordano i fasti di Galla Placidia, o del grande Teodorico, o dei tanti riferimenti storici cui è legata la città. Tra gli edifici monumentali più famosi, vorremmo ricordarvi il Battistero Neoniano e quello degli Ariani. Il primo, chiamato anche Battistero degli Ortodossi, ha forma ottagonale e fu fondato nel V sec d.C. Nella splendida volta, campeggia il mosaico del battesimo di Gesù, da parte di san Giovanni il Battista. L’altro, fu voluto da Teodorico stesso, per rimarcare l’eresia ariana quale religione allora dominante tra i romano barbarici. Entrambi, meritano una vostra visita appassionata.
  7. 7.

    Tracce indelebili di enogastronomia romagnola nelle pizzerie di Ravenna

    La tipica pizzeria di Ravenna si riconosce anche per quelle variazioni sul tema che comportano l’utilizzo di specialità locali. Ecco, allora, che al fianco delle classiche pizze nazionali, ne compaiono di particolari e squisite, come quella allo squacquerone e rucola, magari accompagnate con birre artigianali, quali la rossa Volpina e la chiara Gradisca. In ogni pizzeria di Ravenna, poi, non sarà difficile degustare dolci come il cioccolatino Ravennino, con pinoli e sale del posto; la torta Teodora e i biscotti Caterine.
  8. 8.

    Il miglior ristorante Pizza a Ravenna

    Sei alla ricerca del miglior ristorante Pizza a Ravenna? È molto semplice, se usi Quandoo. Ti basterà filtrare la ricerca per ristorante Pizza a Ravenna e voilà!, ora dovrai solo scegliere quello che fa per te. Prenota il tuo tavolo in un ristorante Pizza a Ravenna, e quando quella cucina ti avrà annoiato, potrai cambiare filtro e cercare nuovi ristoranti a Ravenna. Buona caccia!
  9. 9.

    Il Dante conteso

    Dante Alighieri, come è noto, morì nella città ravennate nel 1321, ospite di Guido Novello da Polenta. Firenze, in preda alla fazione dei guelfi neri, lo aveva esiliato circa un ventennio prima, condannandolo a morte in caso di cattura. Non proprio un trattamento di favore. La città romagnola ne conservò le spoglie; quella toscana, sopite le antiche fazioni, ne reclamò la restituzione. La prima non volle mai saperne, arrivando a nascondere il sarcofago in più occasioni. La seconda tentò ripetutamente di recuperare le ossa del suo più grande concittadino. Alla fine, si è giunti a un compromesso: La tomba di Dante resterà in Romagna, ma Firenze avrà l’onore di fornire l’olio di oliva che ne tiene acceso il lumicino. Discorsi comuni in pizzeria a Ravenna, davanti a una birra e a una buona pizza.