Villa Conte Riccardi

A pochi chilometri da Asti, nel piccolo paese di Rocca d’Arazzo, potrete immergervi nell’atmosfera unica di un’antica villa vescovile. Villa Conte Riccardi racchiude infatti tutte le caratteristiche tipiche della zona del Monferrato: ottima cucina, panorami mozzafiato, accoglienza semplice e genuina. Ai piedi di questo bel parco del Piemonte, in via al Monte, vi aspetta un’esperienza culinaria all’insegna della bontà piemontese.

Orari di apertura

Al momento aperto - Chiuderà alle 14:00
Lunedì
12:00 - 14:00
19:00 - 21:30
Martedì
12:00 - 14:00
19:00 - 21:30
Mercoledì
12:00 - 14:00
19:00 - 21:30
Giovedì
12:00 - 14:00
19:00 - 21:30
Venerdì
12:00 - 14:00
19:00 - 21:30
Sabato
12:00 - 14:00
19:00 - 21:30
Domenica
12:00 - 14:00
19:00 - 21:30

Indirizzo

Villa Conte Riccardi
Via al Monte 9
Rocca d'Arazzo 14030

Il meglio del Menu

2496D586-2ACF-41D3-B35A-57ECED744716

Antipasti

Terrina di salmone con spuma allo yogurt e crostoni di pane nero casereccio

9,00 €

Vitello tonnato della tradizione

8,00 €

Battuta di Fassona con maionese ai fiori di cappero

10,00 €

Più informazioni su Villa Conte Riccardi, Rocca d'Arazzo

La cucina di Villa Corte Riccardi riesce, in ogni piatto, a unire la storia ricca dei nobili della Savoia a quella più umile dei contadini. Le materie prime sono selezionate nella zona del Monferrato, coltivate o allevate nelle terre circostanti, e queste vengono trasformate in pietanze presentate in maniera davvero impeccabile. A Villa Conte Riccardi di Rocca d'Arazzo potrete gustare il classico bollito misto oppure fritto misto alla piemontese e zabaione, magari durante sontuosi banchetti, come anche piatti della tradizione piemontese più povera, come la “bagna càuda” e la finanziera, consumati in cascina proprio come facevano i contadini.

Sapore, gusto, panorama, atmosfera e accoglienza vi faranno tornare indietro nel tempo, oppure semplicemente immergere in un clima di totale tranquillità. I panorami di questo comune della provincia di Asti, immerso nelle famose Langhe piemontesi, vi sapranno catturare con i magici colori dei vigneti, in qualsiasi stagione dell’anno. E ammirando l’ordine delle vigne potrete gustare la carne “Fassona” piemontese come il tartufo bianco di Alba, le nocciole delle Langhe come il cardo gobbo di Nizza Monferrato o ancora il peperone quadrato di Motta di Costigliole d’Asti. Che ne dite di prenotare con Quandoo?

0 Recensioni su Villa Conte Riccardi